Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 27692 - pubb. 12/07/2022

Rapporti tra la condanna del soccombente e quella dell’assicuratore a rifondere all’assicurato le spese per la difesa in giudizio

Appello Venezia, 16 Giugno 2022. Pres., est. Callegarin.


Assicurazione della responsabilità civile – Spese di soccombenza – Spese di resistenza – Obbligazione solidale del soccombente e dell’assicuratore – Inadempimento del soccombente – Separato giudizio per la condanna dell’assicuratore, successivo alla sentenza di condanna del soccombente – Interessi al saggio pari a quello previsto dalla legislazione speciale relativa ai ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali – Applicabilità



Ottenuta la condanna del soccombente, presunto danneggiato, a rifondergli le spese per la difesa in giudizio, l’assicurato che non abbia ottenuto il relativo pagamento, può, in separato giudizio, conseguire la condanna solidale dell’assicuratore a rifondergli le spese stesse, quali spese di resistenza, con applicazione degli interessi moratori ex art. 1284, 4° comma c.c.. (Loris Moschetta) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Loris Moschetta



Il testo integrale